Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

Nel momento in cui viene definito, il progetto va “assegnato” ad un team che riferirà in momenti prestabiliti alla Direzione (Comitato Guida, Steering Comitee,..), secondo lo schema seguente:


 
I vantaggi che derivano dal lavorare in team possono essere identificati:

Il numero ottimale di partecipanti ad un team è cinque o sei, fino ad un massimo di sette o otto, oltre il gruppo diventa “un’assemblea” con aumento della complessità dei processi comunicativi, che rendono più difficili i meccanismi di costituzione ed evoluzione del gruppo e assai più impegnativo il lavoro del leader .
Un ultimo aspetto riguarda la composizione dei team, che possono essere di tipo :